WeSpace
Vico del Vasto a Chiaia, Napoli
dal 15 giugno al 22 giugno 2018

 

Natures

Il 15 giugno 2018 il collettivo cchiùArt inaugura la mostra d’arte contemporanea “Natures”, presso lo spazio espositivo “WeSpace” in Via Vico del Vasto a Chiaia, Napoli.

Dalla pittura, con le opere di Lucia SchettinoDelia FerreriMaurizio Cascella, Carla Merone e Danilo Spiteri ai disegni di Christophe Mourey e le ceramiche di Laura Correale, fino ai contributi dell’arte fotografica di Angela SodanoEnza MartinisiAntonio MercadanteManlio De PasqualeGiuseppe D’Errico l’esposizione darà un saggio significativo del modo di intendere e fare arte del gruppo. La convinzione, da loro stessi espressa, che avere esperienza diretta con opere, artisti, forme creative di varia estrazione sia la via giusta per dare vita a nuove avventure, guida l’idea e la pratica della loro passione, riassunta nell’aforisma Ogni artista del gruppo cchiùArt è dimora della propria attività artistica.

La mostra "Natures",  in effetti rappresenta una delle “avventure” realizzate e proposte al pubblico dei visitatori, per una comunicazione che evochi, al di là della rappresentazione personale della natura, quel potere emotivo che comunica allo spettatore stati d’animo diversi, evidenziando l’interconnessione esistente tra l’uomo e la natura stessa. Ogni natura ha suoni, i suoi profumi, i suoi colori, il suo charme che la rendono diversa dalle altre – ci dicono i protagonisti nella loro presentazione della mostra – Le linee e i colori non hanno soltanto il potere di riprodurre quello che vediamo, la realtà che ci presenta la natura, loro hanno in più un potere emotivo che comunica allo spettatore uno stato d’animo.

Per gli artisti di cchiùArt, insomma, l’esperienza dell’ambiente naturale nel quale siamo immersi, l’attività artistica personale e la vita quotidiana nella collettività della quale facciamo parte sono un’espressione unitaria, anche se articolata e complessa, del nostro comune sentimento dell’essere al mondo.


Ognuno degli artisti interpreta in modo soggettivo e personale la natura che vede intorno a sé, con linee e colori che non hanno il solo scopo di riprodurre ciò che si osserva nella realtà, ma che hanno un potere emotivo che comunica allo spettatore stati d’animo diversi, evidenziando l’interconnessione esistente tra l’uomo e la natura stessa.
 

Ogni natura ha i suoi suoni, i suoi profumi, i suoi colori, il suo charme che la rendono diversa dalle altre. 
Le linee e i colori non hanno soltanto il potere di riprodurre quello che vediamo, la realtà che ci presenta la natura, loro hanno in più un potere emotivo che comunica allo spettatore uno stato di anima. 
La natura è quella che ti fa diventare te stesso. 
Ogni natura ha delle caratteristiche che corrispondono alla nostra personalità. 
Siamo tutti con un legame profondo e interconnesso con la natura: natura romantica, natura realistica, natura esistenziale, natura melanconica, natura simbolica, natura classica, natura evocatrice, natura nostalgica. 
Ammiriamo la natura per la sua bellezza naturale, per l'opera degli uomini, per i ricordi personali, letterari o storici che ci sono collegati, oppure perché un artista ci ha insegnato a vederla da un certo punto di vista. 
Noi vi auguriamo che questa mostra vi aiuti anche a vedere con degli occhi più sensibili tutta la natura, a scoprire le nature che ci circondano e ad amarle. 

Collettivo di arte contemporanea