Enza Martinisi, nasce a Sant’Agata de’ Goti nel 1979 e vive a San Felice a Cancello. Inizia a fotografare da bambina con una compatta il mondo che la circonda: tanta è sempre stata la sua curiosità. I suoi scatti, pregni di passione, amore, forza e vigore, vengono fin da subito apprezzati anche da illustri maestri della fotografia. Si specializza nel ritratto, scegliendo con cura i suoi soggetti, il più delle volte ignari di essere immortalati. Fotografa di scena per pieces teatrali, spettacoli ed eventi sovente tiene corsi di fotografia. Considera la fotografia l’arte del catturare emozioni, ma non quelle dei suoi soggetti: l’emozione che prova il fotografo nel momento stesso del click dell'otturatore. Ogni scatto racconta la propria sensazione che rivive pienamente ogni volta che lo riguarda.
 
Principali esperienze/mostre
2012 “appARTissima”, MANN - Museo Archeologico Nazionale), Napoli.
2018 “Vista contemporanea: da Hackert ad oggi”, Reggia di Caserta (CA).

2022 “cchiùArt”, Palazzo Venezia, Napoli.

Collettivo di arte contemporanea

LOGO - piccolo.png